Se continui a guardare le catene internazionali e a pensare che loro viaggiano su altri binari, hai capito nulla! Caro negoziante, oggi ti racconto perché lasciarsi ispirare dai grandi brand è la soluzione giusta per te.

Sei mai entrato in uno store di H&M? La catena di abiti low-cost e di tendenza diffusa in tutto il mondo. Se l’hai fatto, ti sei accorto che niente è lasciato al caso: dall’allestimento di vetrine e punto vendita all’illuminazione. Tutto segue una logica precisa: la stessa che (ri)trovi in ogni strumento di comunicazione del brand.

Che tu stia consultando il catalogo, il sito web o i profili social non hai bisogno di vedere il logo: ti basta uno sguardo per capire chi è il padrone di casa. Un luogo in cui ti senti libero di essere te stesso e dove trovi lo stile, il look, a te più congeniale.

Oggi voglio darti una mano e spiegarti perché hai bisogno di una GRANDE strategia di comunicazione (a prescindere dalle dimensioni della tua attività).

 

Dream Big! Ragionare in grande per vincere, sempre

Sai qual è la vera forza di un brand come H&M? La stessa che si nasconde dietro la strategia di comunicazione di Ikea, per esempio. Te la illustro per punti. Seguimi!

  1. Personalità: un tono di voce unico e riconoscibile che permette al pubblico di entrare in sintonia con l’azienda e sentirsene attratto.
  2. Continuità: un percorso di narrazione che si muove – parallelo – su più canali. Ogni strumento di comunicazione aggiunge un tassello al quadro generale che, comunque, resta invariato.
  3. Reiterazione: stesso concetto ripetuto a iosa, in modo creativo.

Il risultato? Il cliente si abitua alla presenza costante del brand e trae da esso ispirazione. Non solo per quanto riguarda la categoria di prodotti di riferimento, ma per lo stile che comunica. Un veicolo potente, quindi, che si traduce in: fedeltà, attenzione e dialogo.

È chiaro anche a te che rinunciare a tutto questo sarebbe una follia, vero?

 

La strategia di comunicazione di un negozio parte dal punto vendita

Lo so, questo ti spiazza. Pensare che dei professionisti della comunicazione digitale ti consiglino di concentrarti su quanto accade ogni giorno, all’interno del tuo negozio, proprio non te lo aspettavi. Capisco, quasi nessuno lo fa!

Sai, noi ci occupiamo di comunicazione integrata e sappiamo bene che il web – da solo – serve a poco. Ogni canale, infatti, deve ricevere le cure adeguate. Quindi, lasciamo per un attimo da parte la rete (così che siano gli esperti a gestirla al posto tuo) e concentriamoci su cosa puoi fare realmente all’interno del negozio per migliorare le tue prestazioni.

Insomma, come aumentare il numero di clienti? Come stimolare la fiducia e ottenere l’attenzione necessaria a conquistare il pubblico partendo dal punto vendita? Ti regalo qualche consiglio, va!

 

Il negozio che funziona: buone pratiche per incrementare le vendite

#1 – Indossa il tuo Brand

Avrai notato che all’interno degli store di H&M tutti i commessi indossano abiti del brand. Ognuno mantiene un proprio stile personale che, guarda caso, coincide con quelli proposti dalle linee di stagione. Ma tutti – dal cassiere al commesso – sono griffati H&M. Non si tratta di mera promozione. No, loro dimostrano che tutti possono trovare la soluzione giusta all’interno del negozio.

Ecco, questa è una buona strategia di comunicazione per incrementare le tue vendite. Sì, perché tu e tutto il tuo personale siete parte integrante del brand.

Il tuo negozio si chiama “Cioccolatino”? Sei un venditore pluri-marca? Poco importa! Definisci una linea – uno stile – e rappresentalo, senza tralasciare nessun dettaglio!

 

#2 – Suona la musica giusta

I tormentoni estivi sono uno dei fenomeni più interessanti dell’industria musicali. Esperimenti di marketing che funzionano. Punto. La loro forza sta nel declinarsi in melodie così ripetitive e facili, che finiscono con l’entrarci in testa.

E se questo accade è perché le queste canzoni vengono trasmesse ovunque. Ci accompagnano per tutta la stagione estiva e, anche quando non passano alla radio, ci ritroviamo a canticchiarle. Il tuo negozio deve diventare un tormentone. Il cliente deve desiderare che arrivi il sabato pomeriggio per passare nello store, fosse anche solo per dare un’occhiata alle ultime novità.

Come ci riesci? Creando un’esperienza d’acquisto unica, capace di andare oltre le logiche tradizionali. Ogni storia è a sé, ma sappi che puoi riuscirci solo in un modo: dammi una valida ragione per venire da te. Se ti servono idee, fai un fischio. Quelle – qui a Shape – non mancano. Stanne certo!

 

#3 – Dimmi cosa vuoi che faccia

Ecco un altro segreto di H&M: ogni linea è studiata per dettare i must-have di stagione. C’è il neo-chic, il rockabilly, il day-by-day casual. Insomma, mixando fra loro i capi del brand posso costruire look infiniti. Perfetti per chiunque, a prescindere dai gusti soggettivi.

Una strategia di marketing accurata, quasi maniacale ad un occhio esperto. Sì, perché se mi trovo a Parigi e voglio la scarpa giusta per un aperitivo sulla Rive Gauche la trovo. Idem, se sono a Milano per un concerto. Grazie ad H&M posso vestirmi – come più mi piace – in qualsiasi parte del mondo. Anche da casa mia, grazie al nuovo e-commerce!

No, non devi fondare un’azienda internazionale per riuscirci. Basta che tu sappia quali obiettivi vuoi ottenere con il tuo negozio e che costruisci su di essi tutto l’impianto di comunicazione.

 

Parlare conta a poco, se poi non fai nulla per crescere

Questa è la verità. Sono sicura che tu abbia idee geniali. Ami il tuo lavoro: hai aperto l’attività perché è quello in cui credi. Sei sempre alla ricerca della perfezione: vuoi che gli affari vadano meglio. Insomma, dove si è nascosto il successo?

L’impegno, di sicuro, non manca. Quello che, però, ti fa fare la differenza è una strategia di business empowerment (crescita, aumento, delle vendite). Ora, puoi continuare a pensare in piccolo. Oppure, iniziare a sognare (ed agire) in grande. A te la scelta.

 

Ma dimmi: secondo te, cosa manca alla tua attività per diventare come H&M?

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.