Oggi parleremo di alcuni termini grafici che dovete assolutamente conoscere. Scopriamo insieme i loro significati.

VISUAL : parte figurativa principale dell’annuncio pubblicitario, può essere una fotografia o un’illustrazione o un grafismo, è solitamente una parte dell’annuncio che non parla ma mostra.

HEADLINE: significa “Linea di Testa”. E’ la frase iniziale dell’annuncio pubblicitario, quella che introduce e sintetizza il tema dell’annuncio o dell’intera campagna. Di solito è realizzata in caratteri diversi e più grandi di quelli dell’annuncio. L’headiline per essere efficace dovrebbe avere le seguenti caratteristiche: essere breve e semplice; essere facilmente orecchiabile per l’ascoltatore; non contenere aggettivi superlativi o esagerati; essere originale e diversa da altri slogan già conosciuti dal pubblico; durare nel tempo; una volta lanciata, non deve essere cambiata neanche se ne viene individuata una migliore.

SUB HEADLINE: è il seguito dell’headline, a volte si trova in fondo alla pagina

BODY COPY: significa “corpo del testo” ed ha il compito di spiegare quanto viene enunciato in sintesi dall’headline e dal visual. Fornisce argomentazioni di supporto credibili e convincenti alla promessa fatta al consumatore. Che sia lungo o corto l’importante è che sia ben leggibile anche tìpograficamente e con una misura che va da una collana a due al massimo.

PACK SHOT: è l’ immagine della confezione del prodotto.

LOGOTIPO: nome dell’ azienda o del prodotto

TRADE MARCK: marchio dell’ azienda, esprimibile anche per mezzo di un semplice segno astratto.

PAYOFF: è la frase di chiusura dell’annuncio, quella che memorizza, riassumendolo, il messaggio di vendita del prodotto. Compare solitamente in basso a destra sotto il marchio.

TESTIMONIAL: può o non esserci ed è l’immagine di un personaggio famoso.

CONCEPT: è il concetto che esprime l’immagine del messaggio pubblicitario.

Il post vi è stato utile?

Se volete aggiungere altri termini fatelo pure nei commenti.

Vi aspettiamo… 😉

PierPaolo Voci

Fondatore e Direttore creativo di Shape Beyond Graphic. Nonostante il mio congenito daltonismo, sono un creativo dai mille colori (ne vedo solo sette, ma ne mostro settemila, almeno). Di me dicono che mi trovo sempre al posto giusto nel momento giusto…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.